La Senior fa festa a Noceto

11 Apr 2022

Festa grande sul campo 2 del Nando Capra di Noceto, dove gli ospiti battono i gialloblu di casa al termine di una partita bella e molto tirata.

La lunga trasferta di Noceto inizia in maniera complicata per il Pieve che dal riscaldamento perde il numero 15 Marzocchi e nelle prime fasi di gara si trova ad affrontare una squadra di casa partita a mille, che mette in mostra un gioco spettacolare ed arioso coi trequarti che per fortuna dei biancoblu non porta punti. I primi 20 minuti di gioco sono di pura sofferenza per i pievesi, che però prendono pian piano le misure al match, e ai duri placcaggi di Serra e Taddia cominciano ad unire una certa supremazia nel gioco in mischia, che porta a guadagnare campo e marcare i primi punti del match col preciso piede di Govoni. Noceto ribatte subito e gli ultimi attacchi della prima frazione sono piuttosto contratti e non portano altri punti. Il secondo tempo inizia con un altro calcio dell’apertura pievese, ma ancora i padroni di casa reagiscono: da un errore su piazzato del 10 di casa, il pallone colpisce il palo e ritorna in mano allo stesso piazzatore, che sfrutta la giocata al meglio andando a marcare dopo poche fasi. I gialloblu sfruttano il momento, e arrotondano con la trasformazione ed un altro piazzato, portandosi sul 6-13, ma gli ingressi dalla panchina di Guandalini, Lindelli e Gambacorta vivacizzano il pack pievese, che macina metri e calci di punizione: su uno di questi riesce a trovare il varco decisivo Tassinari, che segna la meta del pareggio. Il match è vivace ed estremamente equilibrato, ma l’inerzia in mischia chiusa favorisce Pieve, che a 2 minuti dal termine conquista un calcio all’altezza della metà campo: la scelta è di piazzare tra i pali e Govoni mantiene il sangue freddo e centra il calcio del 13-16. Restano due ultimi assalti del Noceto ben respinti dalla mischia ospite, e al fischio finale esplode la gioia pivina.

Prossimo match sarà l’atteso derby casalingo contro il Ferrara, in programma domenica 24, ultima chance per rimanere attaccati al treno promozione in B

Noceto Rugby Cadetta-Rugby Pieve 1971  13-16 (3-3)

Pieve 1971: Marchesini (Rosso), Minarelli, Zucchelli, Dal Pozzo, Fabbri (Aleotti), Govoni, Cevolani, Taddia E, Tassinari, Serra (Lindelli), Preda (Pondrelli), Lombardi (c), Guidetti, Pritoni (Guandalini), Levorato (Gambacorta). A disposizione: Taddia M

Marcatori: 24′ cp Govoni, 30′ cp Noceto, 45′ cp Govoni, 51′ mtr Noceto, 56′ cp Noceto, 70′ m.Tassinari tr Govoni, 78′ cp Govoni